andreasampietro.it

Brunico. Agosto 2020

share » social

A Brunico si riannodano i fili. Qui, dove le Valli di Tures e Aurina dal nord e la Val Badia dal sud convergono nella verde Val Pusteria, qui dove l'Aurino sfocia nella Rienza, proprio qui il fascino mondano incontra l'autenticità altoatesina: in forma di architettura, cultura e offerte per il tempo libero e, ovviamente, anche nel carattere degli abitanti!
Il castello di Brunico, dalla sua altura boscosa, accoglie i visitatori già da lontano. Basta poi varcare una delle imponenti porte della città per ritrovarsi nel bel mezzo di un variopinto viavai: piccole botteghe vicino a rinomate boutique, caffè ed enoteche sono disseminate lungo tutta la lunga via Centrale. Brunico, il cuore della Val Pusteria, pulsa di una vivacità coinvolgente. Nel 2009 Brunico è stata insignita del premio di città medio-piccola d'Italia con la migliore qualità di vita.

In Brunico the threads are re-tied. Here, where the Tures and Aurina Valleys from the north and the Val Badia from the south converge into the green Val Pusteria, here where the Aurina flows into the Rienza, right here worldly charm meets South Tyrolean authenticity: in the form of architecture, culture and leisure offers and, of course, also in the character of the inhabitants!
The castle of Brunico, from its wooded hill, welcomes visitors from afar. Then just cross one of the imposing city gates to find yourself in the middle of a colorful bustle: small shops near renowned boutiques, cafes and wine bars are scattered along the long Via Centrale. Brunico, the heart of the Val Pusteria, pulsates with an engaging vivacity. In 2009 Brunico was awarded the prize for the Italian small-medium city with the best quality of life.

Link
https://www.andreasampietro.it/brunico_agosto_2020-d11452

Share link on
CLOSE
loading